Attilio Celeghini

Attilio Celeghini, (classe 1981) laureato in Scienze della Formazione, giornalista e scrittore. Vive e lavora a Torino. La scrittura è per lui una sorta di affascinante incognita, come l’amore e il calcio e se la realtà è un grande caos che male c’è ad immaginarsi tutto il mondo fuori. Ha esordito nella narrativa nel 2007 con il romanzo “Marcelo ha sbagliato il calcio di rigore”, seguito nel 2009 da “Uno sarà preso. Due fratelli nella bufera della guerra” (con Domenico jr. Agasso). Con la Ferrari Editore ha pubblicato Tutto il mondo fuori, un romanzo-denuncia sulle superficialità del mondo patinato.

 



Bibliografia