Mauro Cotone

Mauro Cotone è uno scrittore, saggista e traduttore italiano. Laureato in Scienze politiche, è stato dirigente amministrativo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Ha tradotto e curato, su riviste di settore, testi di pensatori del primo socialismo inglese, tra cui il trattato “La Giustizia Politica” di William Godwin (1990). Nel 1993 ha pubblicato, nel Bollettino del Museo Bodoniano di Parma, una ricerca sul carteggio di Bodoni con i suoi corrispondenti inglesi. Nel 2010 si è occupato di temi relativi al Risorgimento italiano nei volumi “Dizionario delle interpretazioni di Garibaldi” e “Nascita di una Nazione: l’Italia nel Risorgimento”. Nel 2012 ha tradotto e curato “Il Lavoro e i Poveri nella Londra vittoriana”, prima traduzione italiana dell’opera del giornalista Henry Mayhew. Ha pubblicato due raccolte di racconti: “Tratti di penna” (2009) e “La casa di via Donatello” (2011). Due suoi racconti hanno ottenuto riconoscimenti, nel 2015 e nel 2016, al concorso letterario nazionale “Antonio Fogazzaro” di Jenne. A queste opere si affianca ora “La bicicletta Rasputin”, un romanzo contrassegnato dallo stigma dell’originalità.
 



Bibliografia